Nichel primario

nichel primario

Il nichel primario è quotato al London Metal Exchange (LME) e il contratto prevede un contenuto minimo di nichel del 99.80% in conformità delle specifiche ASTM B39-79 (2004).

Il nichel primario è nei formati di catodi interi, catodi tagliati, sfere e bricchette. Il lotto minimo è di 6 ton (tolleranza +/- 2%).

Sul mercato esistono varie qualità di nichel primario ma il nichel 99.4% (Ni+Co) è il più usato in ambito industriale. Esistono diverse marche, formati e lotti minimi. I formati più usati sono in catodi tagliati (o catodini) nelle dimensioni di 100x100mm (4″x4″), 50x50mm (2″x2″), 25x25mm (1″x1″).

Il nichel primario è sempre fornito con i certificati di analisi chimiche.

METALWORLD © RIPRODUZIONE RISERVATA

specifiche nichel B39-79 (2013)

Condividi con gli amici sui principali social network:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Tumblr
  • Delicious
  • Diggita
  • OkNotizie
  • Pinterest
  • MySpace
  • Reddit
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *